Etantonio Varie
Welcome to the forum.
Username:
Password:
Save Password


Register
Select Language

Forgot your Password?
 
Active Topics | Active Polls | Members | Online Users | Avatar Legend | Search
Select Skin: 
 All Forums
 Varie
 Altro
 Costi ristrutturazione
Rating is not allowed for this topic.
Previous Page | Next Page
 New Topic | New Poll New Poll |  Reply to Topic | Bookmark this Topic Bookmark Topic |  Printer Friendly
Author  Topic Next Topic: Cercasi autoradio
Page: of 8

giampyero
Advanced Member



Status: offline
Member Rated:


 Posted - 11/28/2012 :  16:03:46  Show Profile  Add giampyero to Buddylist  Reply with Quote
grazie del consiglio Francis. è questo?
http://www.ebay.it/itm/CRONOTERMOSTATO-WIRELESS-DIGITALE-PROGRAMMABILE-SENZA-FILI-LAFAYETTE-AIR-/261005219964


2 OTTOBRE 2009: WESTFALIA... SEI MIO!!!!

 Panettone Oro 2008 & 3° StecClassifica 2008

 Country: Cape Vere Islands  ~  Posts: 4109  ~  Member Since: 11/15/2005  ~  Last Visit: 05/26/2016 Alert Moderator  Go To Top Of Page

etantonio
Administrator




Status: offline
Member Rated:


 Posted - 11/28/2012 :  16:10:55  Show Profile  Add etantonio to Buddylist  Reply with Quote
qualche dubbio su quei 25 metri all'aperto
che per esperienza rischiano di diventare 5 metri in ambiente domestico
ma se a Francis funziona ben venga.

 CapoStecca 2008 & 2010 & Mutanda 2014

 Country: Italy  ~  Posts: 8976  ~  Member Since: 10/21/2005  ~  Last Visit: 07/02/2022 Alert Moderator  Go To Top Of Page

francis
Senior Member

Status: offline
Member Rated:


 Posted - 11/29/2012 :  15:01:30  Show Profile  Add francis to Buddylist  Reply with Quote
quote:
grazie del consiglio Francis. è questo?
http://www.ebay.it/itm/CRONOTERMOSTATO-WIRELESS-DIGITALE-PROGRAMMABILE-SENZA-FILI-LAFAYETTE-AIR-/261005219964



Originally posted by giampyero - 11/28/2012 :  16:03:46


io ho preso questo, ma in un negozio a salerno:
http://www.electronicmegastore.it/prodotto-144741/-.aspx
anche se ho dovuto fare un modifica per evitare con il relè interno di mandare la 220v in caldaia! (altrimenti che gusto c'è ad essere ing. elettr.?)

basta con Pioppi, voglio le onde!

Edited by - francis on 11/29/2012 15:03:15

 CapoStecca 2011 & 2013 & ViceCepoStecca 2014 & Mutanda 2012

 Country: Italy  ~  Posts: 1029  ~  Member Since: 09/08/2010  ~  Last Visit: 11/26/2021 Alert Moderator  Go To Top Of Page

etantonio
Administrator




Status: offline
Member Rated:


 Posted - 11/29/2012 :  22:53:56  Show Profile  Add etantonio to Buddylist  Reply with Quote
In tema di ristrutturazioni,
nn sò che ne pensate voi ma i mobili da bagno moderni a prezzi minimo doppi rispetto ai classici, a mio giudizio sono orrendi a dir poco, sifoni a vista, aivoja a chiamarli d'arredo,
tiè, beccate sto gioiellino: http://www.bagnoshop.com/arredo-bagno/mobili-bagno/mobile-bagno-zeta-5.html
sò vecchio!

 CapoStecca 2008 & 2010 & Mutanda 2014

 Country: Italy  ~  Posts: 8976  ~  Member Since: 10/21/2005  ~  Last Visit: 07/02/2022 Alert Moderator  Go To Top Of Page

etantonio
Administrator




Status: offline
Member Rated:


 Posted - 12/06/2012 :  00:20:05  Show Profile  Add etantonio to Buddylist  Reply with Quote
Piccolo report di una 3 giorni per installare questo giocherello:

http://www.orieme.com/?page_id=1854

1) iniziamo da zero, non è orieme bensi heatmiser http://www.heatmiser.co.uk/web/index.php/wifi-thermostats
e neppure ritargato

2) Nelle immagini lo si vede compatto e mi immaginavo di attaccarlo a muro con due stop, invece dietro c'è la morsettiera per cui necessita di una scatola 503 o tonda, ho dovuto un'altra volta sfondare il muro e passare i cavi dal mobile caldaia alla camera da pranzo

3) E' un 802.11b e non 802.11.g questo comporta che è più lento ed è meno immune alle interferenze casalinghe, è il primo 802.11B che incontro nella mia vita e naturalmente non c'era scritto negli annunci di vendita

4) detto questo installarlo non è complicatissimo e le 4 pagine di manuale si leggono facilmente, il settaggio è abbastanza intuitivo, non sò quanto influisce su questo il fatto che sia touch.

5) costituisce un interessante approccio alle telecomunicazioni casalinghe, al fine di poter accedere dall'esterno è necessario :

a) assegnare al dispositivo un IP statico esterno al range DHCP
b) effettuare il port forwarding della porta 80 e della 8086 (...quest'ultima cosa non ho proprio capito a cosa serva)

6) purtroppo il mio router Netgear DG834PN accetta soltanto DynDNS e non anche NO-IP.org, il primo è a pagamento (20$ annui con richiesta della carta di credito anche per la trial da 15 giorni) il secondo è gratis ma appunto non supportato. Purtroppo Netgear non ha firmware più recenti che risolvano il problema, e le versioni pirata in giro sinceramente non mi sembrano una gran soluzione in tema di sicurezza.

In definitiva al momento non c'è modo di utilizzare la modalità remota per pilotare il termostato.

Se avete suggerimenti sono i benvenuti.

 CapoStecca 2008 & 2010 & Mutanda 2014

 Country: Italy  ~  Posts: 8976  ~  Member Since: 10/21/2005  ~  Last Visit: 07/02/2022 Alert Moderator  Go To Top Of Page

PROFONDO ROSSO
Advanced Member


Status: offline
Member Rated:


 Posted - 12/06/2012 :  09:19:45  Show Profile  Click to see PROFONDO ROSSO's MSN Messenger address  Add PROFONDO ROSSO to Buddylist  Reply with Quote
quote:
Piccolo report di una 3 giorni per installare questo giocherello:

http://www.orieme.com/?page_id=1854

1) iniziamo da zero, non è orieme bensi heatmiser http://www.heatmiser.co.uk/web/index.php/wifi-thermostats
e neppure ritargato

2) Nelle immagini lo si vede compatto e mi immaginavo di attaccarlo a muro con due stop, invece dietro c'è la morsettiera per cui necessita di una scatola 503 o tonda, ho dovuto un'altra volta sfondare il muro e passare i cavi dal mobile caldaia alla camera da pranzo

3) E' un 802.11b e non 802.11.g questo comporta che è più lento ed è meno immune alle interferenze casalinghe, è il primo 802.11B che incontro nella mia vita e naturalmente non c'era scritto negli annunci di vendita

4) detto questo installarlo non è complicatissimo e le 4 pagine di manuale si leggono facilmente, il settaggio è abbastanza intuitivo, non sò quanto influisce su questo il fatto che sia touch.

5) costituisce un interessante approccio alle telecomunicazioni casalinghe, al fine di poter accedere dall'esterno è necessario :

a) assegnare al dispositivo un IP statico esterno al range DHCP
b) effettuare il port forwarding della porta 80 e della 8086 (...quest'ultima cosa non ho proprio capito a cosa serva)

6) purtroppo il mio router Netgear DG834PN accetta soltanto DynDNS e non anche NO-IP.org, il primo è a pagamento (20$ annui con richiesta della carta di credito anche per la trial da 15 giorni) il secondo è gratis ma appunto non supportato. Purtroppo Netgear non ha firmware più recenti che risolvano il problema, e le versioni pirata in giro sinceramente non mi sembrano una gran soluzione in tema di sicurezza.

In definitiva al momento non c'è modo di utilizzare la modalità remota per pilotare il termostato.

Se avete suggerimenti sono i benvenuti.

Originariamente inviato da etantonio - 12/06/2012 :  00:20:05



Ma tutto cio' l'hai scritto a mezzanotte e venti oppure cè l'avevi gia pronto???

by deep red
ufficialmente appannolinato :-D

 Addetto al Benvenuto alle Senhoritas del Forum Varie

 Country: Mexico  ~  Posts: 2070  ~  Member Since: 11/14/2005  ~  Last Visit: 09/22/2015 Alert Moderator  Go To Top Of Page

etantonio
Administrator




Status: offline
Member Rated:


 Posted - 12/06/2012 :  10:34:26  Show Profile  Add etantonio to Buddylist  Reply with Quote
00:20, appena messo il punto,
aho, ma sei sicuro che voi resuscità?
Già me hai bucato un canotto

 CapoStecca 2008 & 2010 & Mutanda 2014

 Country: Italy  ~  Posts: 8976  ~  Member Since: 10/21/2005  ~  Last Visit: 07/02/2022 Alert Moderator  Go To Top Of Page

giampyero
Advanced Member



Status: offline
Member Rated:


 Posted - 12/06/2012 :  16:14:47  Show Profile  Add giampyero to Buddylist  Reply with Quote
sulla carta sembrava un bel giocattolo, peccato queste limitazioni.
io comunque aspetto il prossimo anno per sostitutirlo, la mia intenzione è di escludere la caldaia dal circuito termosifoni e mettere una stufa a pellet.
devo ancora capire un bel po di cose sulle termostufe, per ora mi sto documentando su http://stufapellet.forumcommunity.net/

2 OTTOBRE 2009: WESTFALIA... SEI MIO!!!!

 Panettone Oro 2008 & 3° StecClassifica 2008

 Country: Cape Vere Islands  ~  Posts: 4109  ~  Member Since: 11/15/2005  ~  Last Visit: 05/26/2016 Alert Moderator  Go To Top Of Page

etantonio
Administrator




Status: offline
Member Rated:


 Posted - 12/06/2012 :  19:36:22  Show Profile  Add etantonio to Buddylist  Reply with Quote
Serfer, questo è il tuo:

http://www.glamoo.com/it/deal/Roma/romaprogettazionearchitettonicadiappartamentiarchinprogresssconto/987657667?redirect=yunait


 CapoStecca 2008 & 2010 & Mutanda 2014

 Country: Italy  ~  Posts: 8976  ~  Member Since: 10/21/2005  ~  Last Visit: 07/02/2022 Alert Moderator  Go To Top Of Page

francis
Senior Member

Status: offline
Member Rated:


 Posted - 12/06/2012 :  22:31:42  Show Profile  Add francis to Buddylist  Reply with Quote
quote:
Piccolo report di una 3 giorni per installare questo giocherello:

http://www.orieme.com/?page_id=1854

1) iniziamo da zero, non è orieme bensi heatmiser http://www.heatmiser.co.uk/web/index.php/wifi-thermostats
e neppure ritargato

2) Nelle immagini lo si vede compatto e mi immaginavo di attaccarlo a muro con due stop, invece dietro c'è la morsettiera per cui necessita di una scatola 503 o tonda, ho dovuto un'altra volta sfondare il muro e passare i cavi dal mobile caldaia alla camera da pranzo

3) E' un 802.11b e non 802.11.g questo comporta che è più lento ed è meno immune alle interferenze casalinghe, è il primo 802.11B che incontro nella mia vita e naturalmente non c'era scritto negli annunci di vendita

4) detto questo installarlo non è complicatissimo e le 4 pagine di manuale si leggono facilmente, il settaggio è abbastanza intuitivo, non sò quanto influisce su questo il fatto che sia touch.

5) costituisce un interessante approccio alle telecomunicazioni casalinghe, al fine di poter accedere dall'esterno è necessario :

a) assegnare al dispositivo un IP statico esterno al range DHCP
b) effettuare il port forwarding della porta 80 e della 8086 (...quest'ultima cosa non ho proprio capito a cosa serva)

6) purtroppo il mio router Netgear DG834PN accetta soltanto DynDNS e non anche NO-IP.org, il primo è a pagamento (20$ annui con richiesta della carta di credito anche per la trial da 15 giorni) il secondo è gratis ma appunto non supportato. Purtroppo Netgear non ha firmware più recenti che risolvano il problema, e le versioni pirata in giro sinceramente non mi sembrano una gran soluzione in tema di sicurezza.

In definitiva al momento non c'è modo di utilizzare la modalità remota per pilotare il termostato.

Se avete suggerimenti sono i benvenuti.

Originally posted by etantonio - 12/06/2012 :  00:20:05



l'ho sempre pensato e detto e lo ripeto:
- se a fidarso dell'elettronica ci può essere qualche dubbio, non fidarsi dell'informatica è meglio...

a proposito di controllo remoto e routere (vedi punto 6) sono "attratto" dal sistema antifurto http://www.antifurto365.it/kit-antifurto-completi/kit-pro-videosorveglianza.html, che considerando anche la detrazione 50% mi sembra interessante.
ho due dubbi:
1) non c'è traccia in rete di forum, commenti etc.
2) riuscirò a connettermi alla telecamera con il nokia e7 e tramite il modem alice gate http://assistenzatecnica.telecomitalia.it/at/portals/assistenzatecnica.portal?_nfpb=true&_pageLabel=GuideBook&nodeId=/AT_REPOSITORY/20005?

di DNS non ci capisco nulla (sono nato con il fortran IV e cresciuto con il turbopascal, poi per lavoro sono passato alle slide powerpoint)

basta con Pioppi, voglio le onde!

 CapoStecca 2011 & 2013 & ViceCepoStecca 2014 & Mutanda 2012

 Country: Italy  ~  Posts: 1029  ~  Member Since: 09/08/2010  ~  Last Visit: 11/26/2021 Alert Moderator  Go To Top Of Page

etantonio
Administrator




Status: offline
Member Rated:


 Posted - 12/07/2012 :  08:41:48  Show Profile  Add etantonio to Buddylist  Reply with Quote
Francis, sono un pò scettico,
i video via MMS possono essere al più di 300kb il che corrisponde a circa 4 secondi se vuoi vedere con una media definizione e 20 secondi se vuoi vedere delle ombre che si aggirano per casa, quindi il fatto che ti invii via MMS il video dell'intruso mi sembra ridicolo, non ho ben capito se il canale di comunicazione sfruttato dalle app sia comunque basato su MMS e SMS (sembra cosi) o in effetti la centralina sia dotata di un server HTTP che ne consente il controllo da remoto, quest'ultima tecnologia decisamente è da preferire.

 CapoStecca 2008 & 2010 & Mutanda 2014

 Country: Italy  ~  Posts: 8976  ~  Member Since: 10/21/2005  ~  Last Visit: 07/02/2022 Alert Moderator  Go To Top Of Page

francis
Senior Member

Status: offline
Member Rated:


 Posted - 12/07/2012 :  08:52:56  Show Profile  Add francis to Buddylist  Reply with Quote
a parte l'mms dice che ti puoi collegare da qualsiasi browser indipendentemente dall'allarme, credo come qualsiasi IP CAM
http://www.antifurto365.it/videosorveglianza/telecamere-da-interno/telecamera-ip-senza-fili-da-interno-camv.html

ho studiato un pò la questione del dynDNS, ma se non ho capito male, avendo l'ip dinamico devo attivare tale servizio, a pagamento, e tenere anche il pc acceso?

basta con Pioppi, voglio le onde!

 CapoStecca 2011 & 2013 & ViceCepoStecca 2014 & Mutanda 2012

 Country: Italy  ~  Posts: 1029  ~  Member Since: 09/08/2010  ~  Last Visit: 11/26/2021 Alert Moderator  Go To Top Of Page

etantonio
Administrator




Status: offline
Member Rated:


 Posted - 12/07/2012 :  09:05:09  Show Profile  Add etantonio to Buddylist  Reply with Quote
con dyndns paghi 20$ annui ,
con http://www.no-ip.com/ è ancora gratis,
se la centralina è IP ed ha dentro un server HTTP non serve un computer è sufficiente che siano accesi la centralina ed il router,
in pratica il router comunica a no-ip il suo nuovo indirizzo IP ogni volta che il provider (telecom) lo cambia, in questo modo ti ritroverai un indirizzo tipo francis.no-ip.com e collegandoti ad esso potrai collegarti al server http della tua centralina.

 CapoStecca 2008 & 2010 & Mutanda 2014

 Country: Italy  ~  Posts: 8976  ~  Member Since: 10/21/2005  ~  Last Visit: 07/02/2022 Alert Moderator  Go To Top Of Page

SerFer
Advanced Member


Status: offline
Member Rated:


 Posted - 12/07/2012 :  09:06:26  Show Profile  Add SerFer to Buddylist  Reply with Quote
quote:
Serfer, questo è il tuo:

http://www.glamoo.com/it/deal/Roma/romaprogettazionearchitettonicadiappartamentiarchinprogresssconto/987657667?redirect=yunait



Originariamente inviato da etantonio - 12/06/2012 :  19:36:22



Grazie Eta, sarebbero 130€ però, per ottenere un progetto di massima che come al solito costerebbe decine di migliaia di € realizzare...
Poi temo sia limitato a appartamenti situati all'interno del GRA...

Tornando al tuo problema del DNS, una cosa che mi viene in mente, è tenere un pc acceso a casa (boh magari qualcuno che consuma poco..) e istallare il client di servizi dynamic dns gratuiti, ce ne sono un po'. Il client comunica periodicamente al server il suo ip e tu accedi alla tua rete sempre dallo stesso indirizzo web, custom nel terzo livello.

Face your fears.
Live your dreams.



Sarebbe ora di fare un bel po' di sano windsurf!

 Panettone Oro 2010

 Country: Spain  ~  Posts: 3421  ~  Member Since: 11/12/2005  ~  Last Visit: 09/21/2018 Alert Moderator  Go To Top Of Page

etantonio
Administrator




Status: offline
Member Rated:


 Posted - 12/07/2012 :  09:28:02  Show Profile  Add etantonio to Buddylist  Reply with Quote
quote:

Tornando al tuo problema del DNS, una cosa che mi viene in mente, è tenere un pc acceso a casa (boh magari qualcuno che consuma poco..) e istallare il client di servizi dynamic dns gratuiti, ce ne sono un po'. Il client comunica periodicamente al server il suo ip e tu accedi alla tua rete sempre dallo stesso indirizzo web, custom nel terzo livello.

Originally posted by SerFer - 12/07/2012 :  09:06:26



SI, potrebbe essere una soluzione, ideale sarebbe se i router fossero anche server HTTP anche minimi in modo da poter smistare su diverse applicazioni casalinghe (termostato, antifurto, pc-server, ...) il traffico in ingresso, altrimenti se la porta 80 se la ciuccia tutta un solo dispositivo è limitativo come discorso.

 CapoStecca 2008 & 2010 & Mutanda 2014

 Country: Italy  ~  Posts: 8976  ~  Member Since: 10/21/2005  ~  Last Visit: 07/02/2022 Alert Moderator  Go To Top Of Page
Page: of 8  Topic Next Topic: Cercasi autoradio  
 New Topic | New Poll New Poll |  Reply to Topic | Bookmark this Topic Bookmark Topic |  Printer Friendly
Previous Page | Next Page
Jump To:
 Image Forums 2001 This page was generated in 0.24 seconds. Powered By: Snitz Forums 2000